Ultima ora

DEDALOMULTIMEDIA

Venerdì, 01 Marzo 2024

 1000X200px SUPERSTORE IPERSTORE 27 FEBBRAIO 7 MARZO

Banner Dedalo 1000X200


 

 L’Assemblea Nazionale di Sud Chiama Nord ha aperto i battenti al Palacongressi di Taormina. La prima giornata è stataASSEMBLEA NAZIONALE SCN TAORMINA 3 dedicata ai tesserati che hanno riempito la sala, con il leader del partito, Cateno De Luca, a fare gli onori di casa.

“Noi siamo l’esempio della crescita autentica del civismo”, ha dichiarato De Luca. “Un movimento che è riuscito ad imporsi ai partiti nazionali e che, dati alla mano, sta continuando a farlo”.

L’obiettivo iniziale del movimento era di raggiungere 10.000 iscritti. Tuttavia, grazie agli sforzi del presidente nazionale Laura Castelli, il partito è riuscito a radicarsi in tutte le regioni d’Italia, superando le aspettative e raggiungendo oltre 15.000 tesserati in tutto il Paese e costituendo quasi 300 comitati.

“Siamo il primo movimento politico in Sicilia, come abbiamo dimostrato con i numeri in una elezione regionale”, ha continuato De Luca. “E lo continuiamo a fare. In Sardegna, siamo riusciti a eleggere tre candidati regionali con Orizzonte Comune di Francesco Cuccureddu, lista federata a Sud chiama Nord, dimostrando ancora una volta la nostra forza”.

Oggi, Sud Chiama Nord lancia il suo progetto nazionale e annuncia la sua presenza alle prossime elezioni europee. “Diremo le cose per come stanno, ci batteremo per la libertà degli italiani e contrasteremo le politiche romanocentriche dei partiti tradizionali, compresa la Lega di Salvini”, ha concluso De Luca. “Facciamo sul serio e lo vedrete”.

Commenta (0 Commenti)